Energia

Le economie del mondo cercano il modo migliore per sfruttare le energie rinnovabili sia come fonte di energia principale che di emergenza e hanno la necessità di stabilizzare le smart grid a causa della loro imprevedibilità nella fornitura dell’energia.

Gli stabilizzatori rotanti, equipaggiati con dispositivo di accumulo dell’energia bi-direzionale offrono una soluzione eccellente per compensare le variazioni create dalle fonti di energia rinnovabili. Gli stabilizzatori rotanti di Piller possono essere utilizzati per gestire le fluttuazioni delle energie rinnovabili quali eolico e solare, riducendo al minimo le perturbazioni sulla rete elettrica.

Con l’accumulo energetico fino a 60 MWs per unità è possibile stabilizzare la rete in isola grazie alla elevata potenza transitoria da iniettare nell’alimentazione di riserva dei gruppi elettrogeni ed una rapida risposta alle variazioni di frequenza nelle reti di distribuzione.

Sempre più impianti industriali e data center considerano la possibilità di autoprodurre in loco l’energia necessaria per soddisfare le proprie esigenze con la necessità che sia stabilizzata quando eserciscono in isola e connessa/disconnessa dalla rete elettrica senza soluzione di continuità.